Sebastiano Lambardi

Della Monaca G.

Il primo Gonfaloniere di Monte Argentario e i suoi tempi
EuEa Editore, Roma 2008



Sebastiano Lambardi nacque il 18 settembre 1799 a Portoferraio nell'isola d'Elba, ma quando era ancora in tenera eta' si trasferi' a Porto S. Stefano dove trascorse gran parte della sua vita, diventando nel 1843 primo Gonfaloniere della nuova Comunita' di Monte Argentario. Fu anche vice console di Francia e ministro della marina mercantile per il territorio dell'ex Stato dei Presidi, e fece parte della Deputazione toscana che nel 1849 si reco' a Gaeta per convincere il granduca Leopoldo II a riprendere il trono. Nel corso della sua vita fu insignito di numerose onorificenze fino a diventare membro della Nobilta' di San Miniato. Mori' a Porto S. Stefano nel 1873, all'eta' di 74 anni. E' autore delle ben note ''Memorie del Monteargentario e dei paesi prossimi'', un'opera in due volumi che per decenni ha costituito il punto di riferimento per chi voleva conoscere la storia del promontorio.
Queste le tappe fondamentali della vita di colui che e' stato sempre considerato il principale fautore dello sviluppo della Comunita' di Monte Argentario all'indomani della sua istituzione, vale a dire il 12 maggio 1842.
Ma chi era veramente Sebastiano Lambardi? Scopriamo il suo vero ritratto in questo libro affascinante che ci mostra, al contrario di quanto si apprende dalle note biografiche ufficiali, aspetti inediti a dir poco sorprendenti di un uomo che per ottenere il potere e la gloria era disposto ad accettare qualsiasi compromesso.
Muovendosi tra lettere private e documenti inediti Gualtiero Della Monaca e' riuscito a ripercorrere la vita di un personaggio rivelatosi incredibilmente moderno che, nel bene e nel male, e' stato protagonista di quasi un secolo della storia di Porto S. Stefano, Porto Ercole e Orbetello.
La struttura narrativa del libro si sviluppa attraverso due direttrici, una relativa alla sfera privata di Sebastiano Lambardi, l'altra inerente la sua opera di amministratore, nelle quali finiscono per essere coinvolte altre figure importanti nella vita sociale ed economica locale della prima e seconda meta' dell'Ottocento. Ne nasce una vera e propria storia della Comunita' di Monte Argentario, di cui l'autore ha saputo ricostruire con precisione le fasi salienti della nascita e il non facile sviluppo, con annotazioni di carattere sociale, religioso, economico e urbanistico.

''Straordinario lavoro di ricostruzione storica su un periodo cruciale della nostra storia - il secolo XIX -, ripercorso e rivisto seguendo la vita e l'opera di un personaggio di primo piano nella realta' sociale, economica e amministrativa di allora...''

lambardi

DISPONIBILE

Recensioni


  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi

Presentazione


  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi
  • lambardi