contributi



Geobotanica e Etnobotanica
del Monte Argentario



Studio completo e particolareggiato sulla flora del Monte Argentario, che varia dagli aspetti botanici a quelli geo-litologici fino a giungere ai temi etnobotanici che conducono a riflessi antropici di grande significato per la storia del promontorio maremmano. Il libro si avvale della collaborazione di nove autori: Pier Virgilio Arrigoni, Riccardo Maria Baldini, Mario Corsi, Gualtiero Della Monaca, Carlo Del Prete, Mauro Lenzi, Guido Moggi, Domenico Roselli, Giuseppe Tosi ed e' suddiviso in varie sezioni: Cenni sulle origini storico-etnografiche del Monte Argentario; La Geologia; Il Clima; La Vegetazione; La Flora vascolare; Le Orchidee spontanee; La vegetazione sommersa delle coste; La botanica popolare del Monte Argentario; Il Giardino della Casa Bianca a Porto Ercole.

DISPONIBILE


Galleria


contributi



Maremma - Quaderno storico



Il Quaderno storico curato da Lucio Niccolai rappresenta un interessante approfondimento per la conoscenza della storia locale attraverso saggi, studi e schede di una quindicina di attenti studiosi del territorio maremmano. Apre la rassegna il saggio Potere temporale e giurisdizione spirituale nella bassa Maremma costiera (secc. IX-XVI), di Gualtiero Della Monaca.

La pubblicazione puo' essere richiesta a Moroni Editore di Grosseto; e-mail: info@moronieditore.it


Galleria


contributi



Giacomo Puccini
e le Guardie di Finanza



La monografia Giacomo Puccini e le Guardie di Finanza del 1925, ristampata nel 2008 in occasione del 150o anniversario della nascita del maestro. La ristampa contiene una scheda storico-architettonica di Gualtiero Della Monaca sulla Torre della Tagliata, la residenza preferita da Giacomo Puccini durante le frequenti permanenze in Maremma.

La pubblicazione puo' essere richiesta al Circolo Culturale Orbetellano ''G. Mariotti'' che ha curato l'edizione.



Leggi il testo integrale
contributi



Tracce di Maremma

La Maremma nel Risorgimento, memorie del territorio



Volume monotematico della rivista ''Tracce di Maremma'' diretta da Lucio Niccolai. Il lavoro e' diviso in cinque sezioni e comprende una serie di saggi scritti da alcuni studiosi di storia maremmana che nell'occasione hanno ricostruito i tratti principali della storia risorgimentale nella provincia di Grosseto, ai quali si collegano testimonianze e profili biografici dei protagonisti. Il risultato e' un quadro significativo e articolato del Risorgimento in Maremma al quale Gualtiero Della Monaca ha dato il suo contributo con il saggio I Mille nelle acque del golfo di Santo Stefano-Talamone (7-9 maggio 1860), con le schede tecniche su I Garibaldini orbetellani imbarcati a Talamone e a Porto S. Stefano e quelle particolari su Luciano Raveggi e su Enea Brizzi, musicista e patriota.

La pubblicazione puo' essere richiesta alla casa editrice Effigi di Arcidosso; e-mail: cpadver@mac.com


Galleria


contributi